Sex and giardino

cicale_parisiL’attività sessuale e di corteggiamento tutt’ora in atto nel mio giardino, signorimiei, voi non avete idea.
Esse cantano e si sfregano, ed essi giustamente accorrono. E s’accoppiano. Zitte. Le cicale.

Se fosse così pure nella vita reale, ma lasciamo stare.
Parliamo ancora di, cicale.

Non voglio fare la parte della milanese che si stupisce per il chiasso delle cicale. O forse la sto facendo che ne so. Ma da quando sono tornata a casa, se voglio fare una telefonata, devo chiudere la finestre. Perché esse femmine cantano, essi maschi accorrono, e poi s’accoppiano. Le cicale.

Ve lo ricordate Fonzie? In una puntata va a fare campeggio, nel bosco c’è casino di cicale, e insomma ha sonno, e poi è Fonzie, ve lo ricordate Fonzie?
Eh, Fonzie con una sola parola zittisce le cicale. Io è dal primo luglio che ci provo.  Ma niente.
Sarà l’invidia.

Advertisements

8 pensieri su “Sex and giardino

  1. Pingback: alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 20.07.13 | alcuni aneddoti dal mio futuro

  2. Pendolante

    Me lo ricordo quell’episodio di Happy Days. E le cicale fanno tanto estate… Ma a volte anche meno é meglio. Che poi sono indice di calore eccessivo. Anche.

  3. a

    io le adoro, per me il paradiso ha questo rumore.
    e comunque è il contrario, sono i maschi a cantare!

  4. laphilo Autore articolo

    @ipo sul gusto non ci possiamo fare niente. ammemì piace assaj.
    sull’uso invece si può fare qualcosa: definisci impratico.

  5. milo temesvar

    sono tornato da poco dalla campagna e devo dire che apprezzo sia le cicale che i grilli. Ma non li voglio in casa, devono star fuori. Trovo irritanti poi quegli insetti verdi con le zampe lunghe, sembrano incroci fra grilli e cavallette, capito quali?, sono quasi incontrollabili, fanno balzi velocissimi e riescono a stare in aria parecchi secondi frullando con le ali, molto difficile farli uscire dalla cucina, fanno quel verso tipico, frrrrrrrrrTAC, frrrrrrrrrrrrrrrrrrTAC, presente a quali mi riferisco, no? mai saputo come si chiamino.

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...