Qui si parla di Sardegna

floOgni anno il tema delle vacanze mi si ripropone malamente, come il peperone.
Quest’anno invece, le cose si sono aggiustate che meglio non potevano.
Allora il fatto delle mie vacanze, fa così:
vado in Sardegna.

Un’amica mia, tipica sarda emigrata all’estero, ci ospita a  me e all’amica mia dei viaggi dell’ultimo momento. Andiamo a Orosei.

Digressione. Io sono un po’ arrabbiata con i sardi. Spiego.
La faccenda del separatismo. Io non voglio che la Sardegna se ne vada. La Sardegna è pure mia e non la voglio perdere.
Spiego ancora. Se penso all’Italia, alla mia Italia, alla mia personale geografia dell’Italia, la Sardegna esiste, sento la lingua, gli scrittori, la musica, il canto a Tenores, la storia, Eleonora d’Arborea, Gramsci!, tutto quel vento, e tutto quel mare,  i nuraghi, e poi Piero Angela che una volta a Quark disse che forse Atlantide era la Sardegna (mi pare che disse così).
Tutto questo, virgola, sento che mi appartiene.

Come mi appartiene il croato che parlano a Trieste perché è terra di frontiera, e l’albanese che si parla nell’entroterra molisano, sì mi appartiene anche il Molise. Ah ed è pure mio il formaggio di malga che fanno in Veneto.
Fa parte della mia, della geografia emotiva di tutti. E voi ve ne volete andare.
Forse perché non sentite altrettanto vostro tutto quello che io sento mio? Tipo l’albanese che si parla in Molise? Non lo so, ma io so che non voglio che ve ne andiate.

Poi è successo che quest’estate vengo al mare da voi, alla bella isola. Ho iniziato a studiare il viaggio, come arrivare, e allora ho un po’ capito.
Finché sarà così complicato e costoso venire a trovarvi, non posso darvi torto se siete così incazzati. Però aspettate un pochino, magari nel frattempo inventano il teletrasporto…
Ma a parte gli scherzi, facciamo la guerra per avvicinarci, e non per separarci.

Per complicatissimi calcoli economici il mio viaggio di andata non sarà:
Cerreto – Napoli in bus, Napoli -Roma-Civitavecchia in treno Civitavecchia-Olbia in traghetto, e Olbia-Orosei in bus. No.
Ma:
Cerreto-Termoli in macchina, Termoli-Ferrara-Venezia in treno, Venezia-Olbia in aereo e Olbia-Orosei in bus.
Giuro che spendo meno. 

Dopo Orosei ho deciso che voglio girellare un poco, salgo su un bus e vado a Orgosolo a vedere i murales. poi vado a Muravera a vedere non so bene cosa ma mi piace il nome,  e poi a Cagliari a vedere Cagliari e da Cagliari prendo un apparecchio e torno a Napoli.
Ne sapete di questi posti? Avete suggestions da proporre? No cose solo naturalistiche, niente escursioni in montagna, valli ecc, voglio la gente, le case, i fatti, le cose.
Ciao.

Advertisements

5 pensieri su “Qui si parla di Sardegna

  1. Zit

    mi sa che se scrivi adesso vuol dire che andrai a breve e non farai in tempo per il 5 settembre..e poi Seneghe non è proprio proprio vicino a Orosei…MA se per caso i periodi coincidessero NON dovresti mai mai mai perderti il cabudanne de sos poetas che è una cosa bella struggente e pulita http://www.settembredeipoeti.it/
    (e comunque in questo periodo c’è sempre il festival di Berchidda e Paolo Fresu è un grande…)
    :) buone ferie

  2. “vado a Muravera a vedere non so bene cosa ma mi piace il nome”

    sulla sardegna non ti posso aiutare, son 27 anni che non ci vado……. ma voglio andar a Pietrabbondante (che non centra nulla con la sardegna) ma mi piace il nome pure AMME’ !

  3. laphilo Autore articolo

    Conosco bene Sett dei Poeti…ogni anno penso di andare ma poi non riesco mai :-(
    Parto tra poco, hai altri consigli per me?

  4. laphilo Autore articolo

    Ora sono in Molise e Pietrabbondante non è lontanissima…non ci sono mai stata, ci farò un salto e ti racconterò :-)
    Muravera misà che salta, sará per il prossimo viaggio!

  5. Tharros info (@tharrosinfo)

    È da anni che vengo in Sardegna e ho imparato, basta una sola cosa, guardare la gente in faccia e dire buongiorno, aprirsi a quattro chiachiere e la Sardegna si apre a te e ti mostra i suoi tesori ovunque. Sta a te.

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...